INSULA NET

Giornata della terra: cosa puoi fare nel tuo condominio

3 ambiti in cui puoi fare la differenza

Il 22 aprile è la Giornata della Terra: indetta per la prima volta dalle Nazioni Unite nel 1970, oggi è un’occasione per celebrare il mondo in cui viviamo ma soprattutto per informare e sensibilizzare sulla crisi climatica che stiamo vivendo.

Un’occasione per divulgare informazioni scientifiche e rendere più consapevoli le persone sui rischi che comporta il riscaldamento globale e sulle soluzioni che possono essere adottate per contrastarlo.

Partiamo dagli edifici

In questa giornata vogliamo puntare l’attenzione su quante cose possiamo fare come Amministratori di Condominio e Condòmini per contrastare lo spreco di risorse ambientali. In pochi sono davvero consapevoli di quanta responsabilità hanno gli edifici in questo: pensate che il 40% della Co2 prodotta in Europa è causata proprio da questi ultimi.

Cosa puoi fare nel tuo condominio per fare la differenza

Ecco tre ambiti in cui puoi fare la differenza a partire dal tuo condominio:

Combatti lo spreco di acqua: consumiamo quotidianamente 245 litri di acqua procapite e molti di questi vengono sprecati. Contrasta questo fenomeno non considerando l’acqua una risorsa illimitata, ma da preservare.

Consiglio pratico: chiudi il rubinetto, mettendo un riduttore di flusso risparmi fino al 60% dei litri al minuto; stai un minuto in meno sotto la doccia, risparmierai dai 7 ai 16 litri d’acqua; Scarica con cura, ogni scarico sono 6 litri d’acqua!

Combatti lo spreco energetico: la bolletta elettrica incide fino al 34% nella spesa complessiva di un nucleo familiare. Contrasta questo fenomeno riflettendo su come rendere più efficiente energeticamente la tua abitazione.

Consiglio pratico: sostituisci le lampadine di casa e del condominio con quelle al Led; usa un termostato intelligente per monitorare la temperatura degli ambienti; migliora l’isolamento termico della tua casa e degli spazi condominiali comuni, investendo su infissi ad alta prestazione

Combatti lo spreco alimentare: sono 566,3 g la quantità di alimenti sprecati pro capite a settimana. Contrasta questo fenomeno comprando meno e meglio, organizzando i pasti e surgelando gli alimenti se ti accorgi di aver fatto male i conti.

Consiglio pratico: avvolgi l’insalata in carta d’alluminio e le banane e il formaggio in carta pellicola, dureranno di più!

Insula Net: un’amministrazione condominiale attenta all’ambiente

Un amministratore di condominio attento all’ambiente può fare tanto per ridurre gli sprechi e promuovere stili di vita attenti all’ambiente. Noi di Insula Net ci impegniamo ogni giorno per questo!

Contattaci per conoscere i servizi che possiamo offrire al tuo condominio per renderlo una comunità più sostenibile!

Condividi quest'articolo: